Newsletters

Newsletter
Hero Image Title: 
Newsletters
View or Download Title: 
View Newsletters
02/2020
Ridurre tutto a numeri, tempi, performance è cogliere una sola parte delle potenzialità Agile che è soprattutto un formidabile attivatore di professionalità, di team work e business partnership.   C'era una volta, negli anni ’90 … Erano tempi duri per gli sviluppatori di software, costretti a lavorare secondo metodologie di project management altamente strutturate ma poco adattabili alle normali necessità di flessibilità del cliente​ e agli inevitabili “cambiamenti in corsa”. L’allungamento dei tempi e le rilavorazioni erano all’ordine del giorno. Era l’11 febbraio 2001 e un manipolo di...
01/2020
Cosa ci dicono i risultati dello studio condotto nel 2019 da Protiviti sullo stato di maturità dei processi di Enterprise Risk Management. Alcune indicazioni pratiche per implementare programmi avanzati.   Il recentissimo sentiment, raccolto da Protiviti nel 2019 su 63 aziende con base in Italia e all’estero, rivela che l’integrazione dell’ERM nei processi di definizione delle strategie e di gestione delle performance è un terreno ancora da esplorare per molte società. Manca una visione integrata fra rischi e risultati d’impresa. Decisivo sarà il supporto dei Vertici aziendali per imprimere...
12/2019
Il Process Mining permette di ricostruirli visivamente e analizzare ​la totalità dei dati aziendali. Migliorando efficacia ed efficienza ​dei sistemi di controllo.   La rivoluzione è appena iniziata: i piani di audit basati su interviste e analisi di dati a campione stanno lasciando il posto a sistemi di controllo fondati sull’analisi della totalità dei (numerosi) dati prodotti dall’organizzazione. Resa possibile, naturalmente, dalle tecnologie digitali. Il risultato? Una foto, complessiva e nitida, che permette di capire in tempo reale quali sono e dove si annidano le anomalie. L’opportunità...
11/2019
Protiviti ha creato un luogo di sperimentazione. Per prestare consulenza e accompagnare le imprese nell’economia digitale. La digital transformation? E’ solo all’inizio. Le imprese di domani? Somiglieranno poco a quelle di oggi. La consulenza? Dovrà cambiare paradigma e proporre soluzioni per accompagnare le imprese nel cambiamento. Si basa su questi punti fermi il Protiviti Lab, il luogo di sperimentazione creato da Protiviti dove, da qualche mese, si lavora su quattro aree chiave per la consulenza e la gestione d’impresa: comunicazione, processi d’innovazione, progettazione, esecuzione. Il...
11/2019
LA SFIDA DELLA QUANTIFICAZIONE DEL RISCHIO CYBER Cambiano scenari e modelli, “incursori” e attori della protezione e non sempre l’approccio a silos basato sui controlli (regolamentarie non) e sulla sicurezza operativa riesce a precedere nuovi fenomeni. Se il cyber risk è fra le prime preoccupazioni per le aziende europee (italiane comprese) come indica il report “Regional Risk for Doing Business 2019” diffuso dal World Economic Forum, è opportuno cominciare a porsi qualche domanda: come misurarlo in maniera chiara per tutti gli stakeholder aziendali? Come decidere dove allocare le...
09/2019
Più veloci e più analitici Basterebbero questi due obiettivi per indicare la direzione di marcia dell’Internal Audit nella rivoluzione digitale che sta modificando l’economia e le sue regole. L’innovazione non è mai stata così rapida, probabilmente moltiplicherà le sue potenzialità nei prossimi anni, ma contribuirà anche a rendere il sistema più fluido, incerto e complesso. Questa crescente complessità e il cambiamento dei modelli di business guidato dai progressi tecnologici e dall’uso massiccio e intelligente dei dati sono senz’altro una ghiotta occasione per l’Internal Audit. Giocandosi...
07/2019
Con ServiceNow proponiamo un linguaggio comune: un’infrastruttura di tecnologie e servizi consulenziali capace  di semplificare e rendere più fluida l’interazione di tutta l’organizzazione. La competizione nell’ecosistema digitale ha molteplici fronti, l’intelligenza artificiale ne aggiungerà molti altri, per il momento non completamente immaginabili. Quello che abbiamo visto in questi anni è stata la capacità di imporsi con piattaforme globali che hanno tagliato le distanze fra offerta e domanda, hanno guadagnato fiducia puntando su user experience molto innovative. Tutti vogliono che un...
Volume
1
Issue
1
07/2019
Per far emergere tutto il valore raggiunto e raggiungibile, per definire un benchmark, per valutare la robustezza del modello adottato.   L’esperienza che guida la metodologia “ERM Readiness Assessment” di Protiviti.   E la Survey, i cui risultati saranno disponibili in autunno, permetterà di confrontare le prassi ERM e il loro livello di integrazione con i processi decisionali.   Nonostante gli obiettivi ERM perseguiti da ogni organizzazione siano unici, ci sono principi e fattori critici di successo che accelerano il cammino verso un processo decisionale sempre più “risk-informed”. Le...
06/2018
Molto è stato scritto su come il FinTech stia modificando il settore dei sistemi di pagamento e, più in generale, quello dei servizi finanziari. Il processo di cambiamento radicale che sta interessando questi - così come molti altri - settori parte dal mercato, dai nuovi bisogni e comportamenti dei consumatori, dall’innovazione tecnologica e comporta l’evoluzione dei modelli di business delle aziende. Siamo ancora nelle prime fasi di questa importante rivoluzione, nota come digital disruption, ma gli effetti sono già ampiamente evidenti: la vendita di beni o servizi e le transazioni su canali...
Issue
52
04/2018
Le implicazioni sulla governance aziendale in ambito Risk Negli ultimi anni, la crescente attenzione da parte della collettività alle tematiche sociali e ambientali, nonché l’evoluzione normativa nazionale e internazionale, hanno dato impulso al tema delle performance non finanziarie, che oggi entrano a pieno titolo fra i fattori qualificanti della gestione aziendale e di competitività nel contesto di business. Se negli anni ‘90 il reddito d’impresa veniva considerato come l’unico indicatore della performance aziendale e, quindi, le informazioni da fornire agli investitori si esaurivano nell’...