Specialty Financial Services

Body

Questo settore, che include gli altri intermediari finanziari (nuovi 106 e SIM), sta affrontando importanti mutamenti regolamentari che hanno reso necessario un ripensamento dei modelli operativi e delle strategie di gestione dei rischi. Ad esempio, la crisi economica globale ha avuto un impatto negativo sulla capacità di erogare prestiti, evidenziando la necessità di gestire proattivamente tutti i rischi quali: rischio di credito, di concentrazione, operativo, di compliance e di liquidità.

 

Se questi mutamenti di contesto conducono a un ripensamento dei processi di front-middle e back, l’intermediario ottiene maggiore efficienza e pone le basi per sfruttare al meglio la ripresa del mercato.

 

I consulenti Protiviti sono in grado di supportare il management in questo processo di trasformazione, con servizi mirati alla revisione dei processi di front-middle e back e all’evoluzione dei sistemi di controllo interno.

 

Nel settore Broker-Dealer, lo sviluppo delle fonti di ricavo e la necessità di allargare la base Clienti, gestendo al contempo i costi e i rischi, richiede l’adozione di strategie di business mirate, disegnate e progettate in modo innovativo. I nostri consulenti supportano i broker-dealer e le banche di investimento nel miglioramento dei propri modelli operativi, in un contesto competitivo estremamente dinamico e con crescente controllo regolamentare.

 

I broker-dealer giocano un ruolo fondamentale come intermediari e devono mantenere un’ampia visione del mercato dei capitali per agire correttamente per conto dei loro Clienti. Dopo una fase di profonda trasformazione, il settore dei servizi finanziari sta oggi rivalutando i modelli di business tradizionali, con livelli di rischio e performance accettabili.

 

Abbiamo le competenze e l’esperienza per dare supporto nei seguenti ambiti: