Operations & Supply Chain | Protiviti - Italy

Operations & Supply Chain

Operations & Supply Chain

Operations & Supply Chain

Body

I processi di gestione della catena di fornitura e di ciclo di vita del prodotto rappresentano una delle principali fonti di differenziazione competitiva e di rischio per i nostri Clienti.

 

Essere in grado di sviluppare strategie di produzione specifiche per la propria industry, saper pianificare la supply chain alla luce dei vincoli produttivi e logistici, poter distribuire e consegnare i prodotti nel rispetto delle esigenze dei Clienti e dei migliori principi di qualità, sarà sempre più un fattore critico di successo per garantire una crescita aziendale efficace ed efficiente.

 

Grazie al proprio network internazionale, alle esperienze dei Subject Matter Expert di settore e/o area funzionale, al supporto del centro studi (i.e. PKIC - Protiviti Knowledge & Innovation Center) nonché di partner specialistici, Protiviti è in grado di affiancarsi ai propri Clienti offrendo consulenza specializzata nei seguenti ambiti:   

  • Miglioramento modelli organizzativi e operativi Operations & Supply Chain, che comprende - con riferimento agli  ambiti funzionali di riferimento (tra cui tipicamente Plan and Acquire Necessary Resources; Procure Materials and Services; Produce/Manufacture/Deliver Product; Deliver Service to Customer; Manage Logistics and Warehousing)  - le attività di: analisi organizzativa, mappatura processi, analisi efficienza/efficacia, benchmarking operativo, gap analysis, analisi di fattibilità, disegno e supporto all’implementazione delle soluzioni to-be.
  • Product Lifecycle Management, che comprende - con riferimento al processo strategico di gestione dell’intero ciclo di vita di un prodotto/servizio o di un portafoglio di prodotti/servizi - l’analisi, l’ottimizzazione e la sistematizzazione del modello organizzativo, dei processi, degli strumenti, delle metodologie, delle tecnologie e dei dati del prodotto con l’obiettivo di massimizzare le performance aziendali dal concept del prodotto/servizio, passando per il design e la manifattura, fino al lancio sul mercato e al successivo riciclo o smaltimento.
  • Sales & Operations planning, che comprende: (i) la valutazione del processo attraverso l’identificazione e mappatura delle fasi critiche, l’analisi dell’andamento e delle caratteristiche della domanda, l’analisi delle performance del sistema di forecasting, la comprensione del processo di pianificazione degli approvvigionamenti, la revisione di ruoli e delle responsabilità con una vista trasversale sulle funzioni Sales, Marketing, Finance, e Supply Chain; (ii) la definizione del modello operativo a tendere attraverso l’identificazione delle opportunità di miglioramento, la definizione del macro disegno, la verifica dell’impatto e della facilità di implementazione, la prioritizzazione delle azioni il setup del nuovo processo (i.e. cambiare l’algoritmo di previsione, integrare la vista tra domanda ed offerta, riassegnare i ruoli, ...), l’eventuale prototipazione/aggiornamento di nuovi tools/strumenti/report; (iii) le specifiche attività di change management per la “messa a regime” del nuovo approccio definito.